Crea sito
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

 

 

E' giunt' il tempo per le Baccanti
di riunirs' intorn' ai Fuochi brucianti.

 

Il Frutto dell' Estasi voglion consumare,
ed il Nome del Fauno sento Invoocare.

 

Il Richiamo del muliebre Ardore,
ipnotico, distrugg' ogni tipo di Pudore.

 

Osservo le leggiadre Fanciulle,
dai Volti chiari come Betulle;

 

si cingon d' Edera la Testa,
la Verula brucia, è Tempo di Festa!

 

Di Finocchio, d' Abete e di Rosa l' Aere è satùra:
qual' altro Aroma è necessario per Celebrar la Natura?

 

Anch' i Satiri si son riuniti a coorte per prender parte alla Sacra Libagione,
il Convivio della Ribellione..

 

Ed ecco il Dio apparire,
Bello, Affascinante e Selvaggio oltr' ogni dire.

 

E con la Siringa suonando,
l' Amor va cantando!

 

Iò Iò PAN PAN!

 ESCAPE='HTML'